PERCHE' UNA CASA IN LEGNO?

Una casa in legno
 ha basso impatto ambientale e rispetta alti valori ecologici, di sostenibilità ambientale e di responsabilità verso il futuro.

Il legno è una materia prima naturale e rinnovabile.

Nelle foreste in Italia ogni ora cresce abbastanza legno da costruire una casa monofamiliare

Il legno è l’unico materiale per costruzioni che non ha bisogno di essere "fabbricato", ha bisogno solo di acqua, aria e sole e non concorre all'aumento di CO2. 
Invece, la produzione di mattoni, ferro e cemento richiede una quantità di energia 5 volte superiore rispetto alla produzione del legno o dei suoi derivati! Generando inoltre il problema del loro smaltimento alla fine del ciclo di vita dell'edificio.
Il legno ha prestazioni migliori rispetto alle tradizionali costruzioni in muratura, cemento o acciaio: è un ottimo isolante termico e acustico, ha un’elevata durabilità, ha caratteristiche antisismiche altamente superiori rispetto ad altri materiali, mantiene costante ed ottimale il livello di umidità interna.

Una casa in legno ha bassi consumi energetici, è sana, ha proprietà traspiranti e antibatteriche e crea tra le pareti domestiche un microclima ideale per un grande comfort abitativo. 
Una casa in legno sarà fatta esattamente come la vorrete e quindi sicuramente bellissima!!



CANTIERE IN CORSO clicca sulla foto!

Intervento a Ravenna Via Maggiore ang. Via Canalazzo

Le case in legno a struttura portante ( x-Lam ) forniscono molti vantaggi, le tecnologie, il legno e gli altri materiali impiegati danno garanzia di risultati sorprendenti per quanto riguarda il risparmio energetico (riscaldamento e raffrescamento), ma non solo: maggiore isolamento acustico, mantenimento costante dell'umidità ambientale, maggiore superficie calpestabile, velocità nella messa in opera e bassi costi di cantiere.

Ultimo aggiornamento 23/05/2015